Diario-brainstorming di un viaggio a Pantelleria

[Per informazioni su cosa vedere, assaggiare ed esplorare a Pantelleria andate a leggere qui: Cosa vedere (e cosa assaggiare!) in una settimana a Pantelleria]

Se mi conoscete sapete che la Sicilia accende in me un fuoco particolare, più di qualunque altro posto al mondo.

Quando qualche mese fa Ariane delle Case del Principe di Pantelleria mi ha invitata a scoprire la sua isola mi è pianto il cuore a dirle che purtroppo, abitando a San Francisco, non sarei potuta andare.
Ma poi a me e ad Ariane è venuta un’idea.
Al posto mio, a fare i miei occhi e le mie orecchie, è andata la persona più appassionata di Sicilia che io abbia mai conosciuto: mia mamma. Anzi, LA mia mamma, come si dice in Romagna. La mia mamma Marina.

Ha visto tramonti infuocati, assaggiato specialità goduriosissime che sanno di Sicilia, dormito nei dammusi sul mare con il rumore delle onde, mi ha mandato foto incredibili che dall’altra parte dell’oceano mi hanno fatto venire un nodino allo stomaco bestiale.

E ha scritto un sacco sul suo taccuino di viaggio. Regolarmente a mano. Questo post è scritto da lei: sono le sue sensazioni al ritorno da questo luogo speciale. Le lascio la parola.

Dammuso sul mare a Pantelleria Continue reading

Cosa vedere (e cosa assaggiare!) in un weekend a Malta

Come avrete capito dagli ultimi post (in particolare: Diario-brainstorming di un viaggio a Malta & Malta: porticine, maniglie e i nomi (dolcissimi) delle case) Malta è un posto che mi è piaciuto proprio tanto.

Sarà perché ci abitano due delle mie persone del cuore, sarà perché ci sono andata fuori stagione e l’ho conosciuta rilassata e piena di sole, sarà perché ci ho mangiato dei pastizzi spettacolari.
Insomma ve la consiglio moltissimo.
E per consigliarvela meglio vi ho preparato un post con le tappe imperdibili dell’isola.

Le stradine soleggiate di Malta - Vittoriosa Continue reading

Malta: porticine, maniglie e i nomi (dolcissimi) delle case

Questo post avrà senso per me e per altre tre persone esaltate di porticine (vi prego se siete là fuori fatevi vedere nei commenti per farmi sentire meno sola in questa follia), però capitemi, ho l’iPhone intasato di foto di porte e finestre, dovrò pur farle vedere a qualcuno.

Ebbene sì, io passo ore e ore a fotografare le porticine quando sono in viaggio. E quando sono stata a Malta mi è scoppiata la testa: ce n’erano tantissime, tutte colorate, curate, ognuna con una maniglia diversa.
E qui è nata una nuova perversione: potevo non fotografare OGNI MANIGLIA sul mio cammino?
Non potevo.
E infatti ve le beccate tutte:

Maniglie delle porte a Malta Continue reading

Cadiz in 20 scatti

Cadiz mi è piaciuta così tanto che ho deciso che la regola dei 10 scatti ciao.
Di questa città ne ho scelti 20.
Perché non sapevo scegliere, perché mi è rimasta attaccata come solo le cose belle, buone, importanti.
Perché in tutto questo bianco dei muri, blu del mare, arancio degli alberi di arance ai lati delle strade io ci sono stata proprio bene.
E anche da quaggiù, dall’altra parte dell’oceano, ogni tanto ci penso a questa vecchia Europa così rustica e così vera.

Così casa.

Come Jerez, così Cadiz mi ha incastrato, coccolato, lasciata innamorata e stravolta.

Ecco la mia Cadiz, in 20 scatti.

Ps: se state pianificando un viaggio a Cadiz e volete gustarvela come se foste dei locali vi consiglio di cercare alloggio qui > Hundredrooms

"Andalucía no es donde acaba Europa. Es donde empieza."

“Andalucía no es donde acaba Europa. Es donde empieza.”

Continue reading

10 cose da vedere e fare a Brighton in una giornata (e qualche chicca per chi resta di più)

Come vi dicevo in questo post dove ve la facevo vedere in 10 scatti, Brighton è una delle mie città preferite in Inghilterra.

Perché è colorata, ha il mare, è a un’ora da Londra, le persone sono libere di essere quello che vogliono essere, c’è il Pier, d’estate fanno il cinema all’aperto in spiaggia, la gente è sorridente, ogni cosa è curata al dettaglio, i suoi abitanti le vogliono bene.

Perché è piccina ma grande abbastanza da non sentirsi soffocare, perché la gente sorride, perché c’è musica in ogni pub, è accogliente, è un’Inghilterra solare.

Brighton è perfetta come escursione di una giornata da Londra.
Ma è anche perfetta per un weekend, una settimana, una vita.

Andateci a prescindere da Londra, andateci assolutamente se siete a Londra.
Meglio d’estate, ma anche d’inverno la sua vitalità merita.

Cosa fare e vedere a Brighton in un giorno - un itinerario a piedi Continue reading

Una curiosità in Andalusia: la Camera Oscura di Cadiz

Sapete cos’è una Camera Oscura?
(Non parlo di quella per sviluppare le fotografie, anche se c’entra.)

Io l’ho scoperta qualche giorno fa a Cadiz e sono rimasta incantata.
(Ma ho scoperto che ce ne sono in tutto il mondo: a San Francisco, a Brighton, a Cape Town, a Trondheim…)
La Camera Oscura (o Camera Obscura) è una stanza, buia, con un foro sul tetto, due lenti, uno specchio e uno schermo bianco.
E serve per scoprire il mondo.
Questa camera funziona in realtà come una gigantesca macchina fotografica dentro cui si può entrare per esplorare il mondo esterno, come se fosse una bellissima fotografia a 360° in movimento.

Cadiz dalla cima della Torre Tavira Continue reading

Jerez de la Frontera in 10 scatti

L’Andalusia fa qualcosa al mio cuore che io ancora non ho capito.
Granada mi ha intrigato, Siviglia mi ha incantato.
E in questi giorni Jerez mi sta coccolando.

L’Andalusia mi ricorda qualcosa, è un déjà vu.
Come se ce l’avessi già dentro, un po’.
Il suo ritmo, il suo sole, la sua gente, la sua cultura, la sua passione, il suo tormento, la sua ospitalità.

A Jerez ogni cosa è al suo posto, ogni cosa ti accoglie, ogni cosa ti dice “vieni pure, goditi questo tempo, abbiamo preparato tutto anche un po’ per te“.
Jerez è una città-coccola.
Non ha le meraviglie di altre perle dell’Andalusia, ma alla fine di un tour di questi splendidi luoghi è come un caffè perfetto dopo il pranzo di Natale.

In questo post ve la racconto in 10 scatti, come sapete che mi piace tanto fare.

Ecco qui la mia Jerez.

Jerez de la Frontera profuma di vino in tutte le sue stradine

Jerez de la Frontera profuma di vino in tutte le sue stradine

Continue reading

10 cose da fare e vedere in Slovenia

Un po’ di tempo fa mi hanno contattato per partecipare a un blogtour in Slovenia.
“Che bello!” ho detto “peccato che sono in California.”
Loro mi hanno quindi proposto di mandare un collaboratore.
Io non ho collaboratori – ho pensato.

Però poi ho pensato all’unica persona che oltre a me ha mai scritto sul mio blog, l’unica di cui mi fido: mia sorella.

Quindi ho detto a loro: “se volete può venire mia sorella Linda al posto mio, che sa raccontare anche meglio di me”.
E loro hanno detto di sì.
Quindi mia sorella è andata in Slovenia la settimana scorsa, e io sono rimasta a San Francisco appiccicata a Whatsapp perché volevo sapere TUTTO (riesco a fare la sorella chioccia anche a 10mila chilometri di distanza, sì).

In quei giorni ho aggiornato la mia pagina Facebook con un diario giornaliero delle sue avventure:
giorno 1giorno 2giorno 3giorno 4

Ora lei vi racconta qui i 10 pezzettini di Slovenia che le sono rimasti più impressi.
Con un po’ di emozione lascio la parola a mia sorella – ancora una volta – sul mio blog.

ancora una volta viaggiare si è rivelata la scelta migliore. Provo a riassumervi questa terra in poche parole: cibo, vino, cultura e TANTO VERDE. Abbiamo visto così tante cose della Slovenia in 4 giorni che mi sembra di esserci stata almeno un mese. Blogtour
Continue reading

Brighton in 10 scatti

Brighton è una delle mie città preferite in Inghilterra.

Per tantissimi motivi: è colorata, ha il mare, è a un’ora da Londra, le persone sono libere di essere quello che vogliono essere, c’è il Pier, d’estate fanno il cinema all’aperto in spiaggia, la gente è sorridente, ogni cosa è curata al dettaglio, i suoi abitanti le vogliono bene.

In questo post ve la racconto in 10 scatti, come sapete che mi piace tanto fare.
Ma ve ne parlerò ancora perché è tutta da scoprire, e io vi voglio accompagnare nella scoperta di questo gioiello. 

Ecco qui la mia Brighton.

Il Brighton Bandstand si affaccia sul mare ed è di una bellezza mozzafiato

Il Brighton Bandstand si affaccia sul mare ed è di una bellezza mozzafiato

Continue reading

Diario-brainstorming di un viaggio in Bosnia

Rafting sul fiume Drina e Tara

La Bosnia è una terra selvaggia

In Bosnia cammini per ore senza incontrare nessuno.

In Bosnia guidi per ore senza incontrare nessuno.

In Bosnia per decine di chilometri non vedi nemmeno una casa.

Pianti la tenda nel mezzo del niente e ti ritrovi a condividere lo spazio con cavalli, cagnolini, pecore e mucche.

In certe zone la Bosnia è verdissima, così verde che sembra esplodere.
È viva, ruscelli, fiumi, laghi, è una terra piena d’acqua, una terra sana che respira a pieni polmoni.
Una terra in cui le foreste sono foreste pluviali e le cascate sono così potenti da non lasciarti rimanere in piedi sotto il getto dell’acqua dalla forza che hanno. Continue reading