Marsiglia in 10 scatti

Questo post fa parte del progetto In 10 scatti.

Questo è il primo post, quello dove spiego come funziona: Un nuovo progetto, una nuova sfida: #in10scatti.

Dieci fotografie (scattate rigorosamente da me) per raccontare una città, una volta alla settimana, per tutto l’anno.

Ecco a voi la mia Marsiglia in 10 scatti.

Come vi dicevo già in questo post a Marsiglia mi sono stupita in continuazione. Mi ero immaginata una città francese: freddina e distaccata, snob e molto curata come tutte le città della Provenza.
Invece no.  Marsiglia è una città mediterranea e profondamente multiculturale, energica, potente, puzzolente, colorata, un po’ sporca, che di francese ha solo l’architettura.

Bazar du Panier, un po' di shopping in un negozietto provenzale a Marsiglia

Bazar du Panier, un po’ di shopping in un negozietto provenzale a Marsiglia

A Marsiglia ci sono alcuni angoli incomprensibili. Ma veramente irresistibili.

A Marsiglia ci sono alcuni angoli incomprensibili. Ma veramente irresistibili.

Questo café mi ha attirato da lontano, mentre passeggiavo al Panier. Non mi andava neanche il caffè, ma dovevo entrare. Le pareti sono tappezzate di libri e fotografie. Il proprietario è molto timido, ma davvero gentile, e ascolta della bellissima musica.

Questo café mi ha attirato da lontano, mentre passeggiavo al Panier. Non mi andava neanche il caffè, ma dovevo entrare. Le pareti sono tappezzate di libri e fotografie. Il proprietario è molto timido, ma davvero gentile, e ascolta della bellissima musica.

Marsiglia è un po' Provenza, un po' Mediterraneo. Profuma di lavanda, sapone e mare. Mare più di tutto.

Marsiglia è un po’ Provenza, un po’ Mediterraneo. Profuma di lavanda, sapone e mare. Mare più di tutto.

I giochi dei bimbi non hanno latitudine

I giochi dei bimbi non hanno latitudine

Le tante anime di Marsiglia sono la cosa più bella della città

Le tante anime di Marsiglia sono la cosa più bella della città

Il souvenir più bello di Marsiglia sono le atmosfere del Panier

Il souvenir più bello di Marsiglia sono le atmosfere del Panier

Chez Lucas, negozio vintage nel cuore del Panier di Marsiglia. Vecchi fumetti, libri, telefoni, macchine fotografiche, cornici. E Lucas ha un sorriso bellissimo.

Chez Lucas, negozio vintage nel cuore del Panier di Marsiglia. Vecchi fumetti, libri, telefoni, macchine fotografiche, cornici. E Lucas ha un sorriso bellissimo.

La maestosa Cattedrale di Sainte-Marie-Majeure di Marsiglia

La maestosa Cattedrale di Sainte-Marie-Majeure di Marsiglia

La Canebière di Marsiglia, passeggiando verso il porto, al tramonto

La Canebière di Marsiglia, passeggiando verso il porto, al tramonto

 

4 thoughts on “Marsiglia in 10 scatti

  1. già lungamente decantata, marsiglia, non posso che rincarare la dose di fronte a tale portfolio!
    (son passato da marzamemi, nei giorni scorsi. ricordo male un tuo vecchio post o ti era piaciuta molto molto? a me, non di meno)

    • Ho fatto davvero fatica a sceglierne solo 10!
      (Marzamemi ci è piaciuta così tanto che ci abbiamo comprato una casina e ci torniamo tutti gli anni 🙂 Sul blog trovi diversi post che ne parlano con tanto amore.)

  2. Bellissima Marsiglia! Ci ho vissuto 6 mesi e nonostante tutti me ne avessero parlato male io l’ho adorata! Tra l’altro vivevo in quello che secondo me è l’angolo più pittoresco della città, il Vallon des Auffes. Ci sei stata?

Rispondi a ammennicolidipensiero Annulla risposta