“Due settimane in Vietnam”: la guida di viaggio scritta da me e da Quynh Anh

A qualcuno di voi l’avevo già fatto capire un pochino.
Qualcosa bolliva in pentola. E riguardava Anh e il Vietnam.

Oggi finalmente posso dirvelo perché è online: io e Anh abbiamo scritto insieme, a quattro mani, dal Vietnam alla California passando per l’Italia, una guida di viaggio sul Vietnam!

O più precisamente: una guida di viaggio pratica e completa per organizzare un’avventura di due settimane in Vietnam. La trovate a questo link: Guida Due settimane in Vietnam.

Guida Viaggiautori Vietnam in due settimane

Non so come spiegarvi quanto io sia felice oggi, nel vedere realizzato questo sogno, su delle pagine di carta vera.

Questa guida l’abbiamo scritta per voi e per tutti i viaggiatori che in futuro avranno la fortuna, l’onore e la curiosità di organizzare un viaggio in questa terra così speciale e affascinante.
Se state sognando un viaggio in Vietnam (o lo state già pianificando) per noi avete una marcia in più.

In questa avventura Anh (per chi non la conoscesse è la fondatrice di ALO Travel Asia che ho conosciuto durante il mio viaggio in Vietnam, ne ho parlato spesso sul blog) è stata insieme a me lungo tutto il percorso, iniziato ormai un anno fa.
La sua conoscenza del Vietnam, la sua esperienza in quanto guida di viaggi, la sua attenzione ai dettagli sono stati aspetti fondamentali di questo bellissimo cammino.

Affianco a noi un team favoloso che ce l’ha messa tutta e che ha trattato questa guida come fosse un po’ anche il loro bambino: Raffaele, Cabiria, Paola e Gianni di ViaggiAutori. Grazie davvero di cuore per aver creduto in noi.

Itinerario Vietnam

Per rendere la guida più completa possibile abbiamo anche coinvolto nella scrittura alcune viaggiatrici che hanno amato il Vietnam (Paola Annoni, Cristina Taddei e Giulia Salani) e alcuni locali che conoscono il loro Vietnam come le loro tasche (Hieu Nguyen e Tran Thu Yen).

Volevamo che tutti i punti di vista fossero presi in considerazione: sia quello del viaggiatore curioso, sia quello dell’insider esperto.

La guida è molto pratica, di taglio organizzativo, come tutte le guide edite da ViaggiAutori.
Accompagna il viaggiatore nell’organizzazione di un viaggio di due settimane attraverso tutto il Vietnam prendendo in considerazione tutti gli aspetti: dall’itinerario agli spostamenti, dai costi al clima, dalle cose da evitare assolutamente alle gentilezze a cui prestare attenzione.

viaggio in vietnam

Cosa ne pensate? 
Se deciderete di acquistarla per i vostri viaggi poi ci mandate un’opinione?

Voglio assolutamente sapere tutto ciò che vi è piaciuto e anche tutto ciò che possiamo migliorare.
Davvero l’abbiamo scritta per voi, quindi questa guida sarà per me un successo nella misura in cui avrà davvero incontrato le esigenze dei viaggiatori in partenza per il Vietnam.

Ok, ultima richiesta piccola: se ve la portate in Vietnam, mi mandate una foto con la guida da laggiù? 
Mi scoppierebbe il cuore dalla felicità e dalla gratitudine, davvero.

Sorrisi in Vietnam

Per concludere questo post vi lascio un regalino (anche per farvi venire un po’ d’acquolina).
Vi regalo l’introduzione della guida, la prima pagina che i viaggiatori si troveranno tra le mani quando inizieranno a sfogliarla.
Non vedo l’ora di sentire cosa ne pensate.

Tanti viaggi in un viaggio solo, questo è il Vietnam.
È il modo migliore che ci viene in mente per spiegare queste due meravigliose settimane che vi aspettano in Vietnam.
La varietà di luoghi, persone, esperienze è quello che colpisce di più.
In Vietnam ci sono tanti piccoli Vietnam uno diverso dall’altro e sono tutti come tante bellissime perle che insieme vanno a formare la collana più bella del mondo.

C’è il Delta del Mekong con l’acqua scura a perdita d’occhio e la vegetazione straripante.

C’è Hội An con le sue lanterne colorate che si riflettono sul fiume quando scende la sera.

C’è Cham Island: la giungla spunta fuori dal mare e scende su una spiaggia incantevole.

C’è Huế, capitale imperiale, con la cittadella che racconta gli splendori dell’antico Vietnam.

C’è la Baia di Halong che ti circonda con i suoi 1960 isolotti a strapiombo sul mare.

C’è Trang An con le barchette sul fiume e le grotte che ti sfiorano la testa.

C’è Sapa con le risaie sulle montagne, i colori delle popolazioni che vivono nei villaggi, l’aria fresca.

C’è Hanoi col suo carattere e le sue tradizioni.

C’è Ho Chi Minh City col futuro tra le mani.

Speriamo con tutto il cuore che questa guida possa servire a qualche viaggiatore che è ancora seduto alla scrivania, o sul divano, o nel letto prima di dormire, ma con la testa è già tra le risaie di Sapa e i cappelli a cono di Hanoi.

Buon viaggio e buona organizzazione (a noi è una parte del viaggio che piace sempre tanto!).
Thưởng thức chuyến đi của bạn!

Vai alla pagina web della guida “Due settimane in Vietnam” edita da ViaggiAutori > bit.ly/guidavietnam

Le lanterne di Hoi An, solo un pezzettino piccolo della bellezza di questa città

 

4 thoughts on ““Due settimane in Vietnam”: la guida di viaggio scritta da me e da Quynh Anh

  1. aaaaaah che bello!stavo proprio leggendo il blog stamattina e cercando di pianificare questo viaggio complicatissimoooooo!!!!!!!!!

Rispondi